Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti al loro uso

4j8aa85c
4j8aa85r
4j8aa85t
bar
cucinpr
foto
mist
quadriinperiali
sri

Le vie del Signore...Itinerari turistici religiosi a Latiano

Le vie del Signore… Itinerari turistici religiosi a Latiano diventa realtà. Mercoledì 23 Marzo 2016 presso la saletta Imperiali di Latiano, in via Spinelli, alle ore 18 protagonista un progetto di Servizio Civile, promosso dall’Agenzia formativa Ulisse, che si materializza nella pubblicazione di un libro. L’obiettivo fondamentale è quello di far conoscere nuove opportunità turistiche di carattere religioso nella piccola cittadina latianese. Due itinerari prendono forma e sono snocciolati, illustrati e valorizzati dalle volontarie. Il primo, il cammino mariano, curato da Valeria Vacca, ha come figura di spicco la Madonna, da sempre termine di paragone nella letteratura, nell’arte e nella storia intesa come sintesi di perfezione e devozione. Lei, abbraccia la città di Latiano accarezzando la fede di molti credenti nei diversi luoghi di culto, adagiandosi tra tradizioni e leggende dal gusto mistico oltre che religioso. Il secondo percorso curato da Marina Menga è l’itinerario dedicato alla figura di Bartolo Longo: l’obiettivo è far conoscere ai tanti l’interesse e l’impegno del Beato nei confronti del suo paese natìo, descrivendo i luoghi che hanno incontrato la sua opera benefica che si è materializzata non solo nella già nota Pompei, ma anche nel piccolo paese che gli ha dato i natali.

Sotto la supervisione del responsabile di sede Tonino Nacci, le volontarie hanno deciso di fare un ulteriore passo in avanti dando vita ad un lavoro che potesse essere usufruibile a tutti. Due percorsi descritti in maniera semplice, alla portata di chiunque, arricchiti da immagini che illustrano e valorizzano le bellezze culturali e le sfaccettature della città di Latiano.

L’evento, col patrocinio della città di Latiano, prevede, dopo i saluti del sindaco e dell’assessore alla Cultura, la partecipazione di vari ospiti come Pierangelo Argentieri presidente di Federalberghi Brindisi, Elio Dongiovanni dell’Agenzia Formativa Ulisse, Antonio Locorotondo editore del libro e padre Antonio Semerano priore del Santuario di Cotrino.