Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti al loro uso

Pro loco Latiano

4j8aa85c
4j8aa85r
4j8aa85t
bar
cucinpr
foto
mist
quadriinperiali
sri

Torre del Solise

ts1.resizedLa costruzione di questa struttura si fa risalire al 1528, data presente sulla cornice della finestra sinistra della parte est del fabbricato ma dovette essere eretta molti anni prima perché, molto probabilmente, tale data indica solo l’anno di restauro. Alcuni studiosi sostengono invece che il numero “2” della data 1528 sia stato confuso con il numero “9” e che quindi la Torre sia stata riedificata nel 1598 e che venne costruita da Paolo Francone come sua casa di abitazione prima di divenire feudatario di Latiano nel 1600. Dopo diversi proprietari la Torre passò a Gaspare De Nitto e in seguito ai suoi nipoti che la divisero in due parti, la torre vera e propria poi fu rivenduta nella metà del 900 alla famiglia Nacci che a causa dello stato pericolante dell'edificio, iniziò, nel 1979, l’abbattimento dello stabile per destinare l’area ad edificazione. L’abbattimento fu bloccato con decreto della Soprintendenza del 21. 6. 79. e solo nel 2003 è stata acquistata dal comune.

ts2.resized

Associazione Pro loco Latiano - piazza Umberto I 57 - c.f. 80008230742 - p.i.01314350743
Tel/fax +39(0)831 721096 - c.c.p 10614725
prolocolatiano@libero.it - prolocolatiano@pec.it